pool.ntp.org


Raccomandazioni sulla configurazione per i server che si uniscono al pool

La sezione Support su support.ntp.org ha molte informazioni utili.

Se vuoi semplicemente usare il pool, vedi la pagina uso del pool.

Il newsgroup comp.protocols.time.ntp è il posto migliore per ricevere aiuto per il software ntpd.

Sotto ci sono alcune cose di particolare importanza se stai per unirti al Pool NTP con il tuo server.

Management queries

Make the default configuration be to not allow "management queries". For ntpd this will be adding the "noquery" option to the default "restrict" lines, for example:

restrict default kod limited nomodify notrap nopeer noquery
restrict -6 default kod limited nomodify notrap nopeer noquery

To allow commands like "ntpq -c pe" to work from localhost you can add:

restrict 127.0.0.1
restrict -6 ::1

Impostare circa 5 server

Per funzionare correttamente ntpd ha bisogno di parlare con almeno 3 server ("Un uomo con un orologio sa che ora è. Un uomo con due orologi non è mai sicuro").

Per i server nel pool raccomandiamo di configurare non meno di 4 e non più di 7 server.

Non usare server *.pool.ntp.org

Ironicamente, per assicurarsi che il servizio pool funzioni al meglio non dovresti usare gli alias *.pool.ntp.org nella tua configurazione quando stai per aggiungere il tuo server al pool.

Per la robustezza del pool sarebbe preferibile che tutti gli operatori del pool "scelgano a mano" buoni time server locali. Il wiki NTP.org ha una lista di server pubblici.

Usa l'ntpd standard

Siamo tutti per la diversità del software, ma una percentuale significativa delle domande "non funziona" che ci arrivano sono causate da software diverso da ntpd.

Puoi usare il pool con ogni programma che parla NTP, ma se stai per unirti al pool ti raccomandiamo l'uso di ntpd.

Non usare il clock driver LOCAL

I server nel Pool NTP non dovrebbero avere il clock driver LOCAL configurato.

Status | Comments and questions to Ask Bjørn Hansenask@develooper.com